Seleziona una pagina

Coronavirus Fase 2, bene e senza aumenti di prezzo di acconciatori e ristoranti

26 Mag 2020 | Coronavirus

Sono soddisfatti gli acconciatori associati a Confartigianato Bologna Metropolitana, contattati per un sondaggio a una settimana dalla riapertura dopo la quarantena provocata dalla pandemia di Coronavirus, sebbene rimanga forte l’incognita sul futuro. Più complessa la situazione per i ristoratori, che hanno visto calare a meno della metà i propri clienti rispetto al periodo precedente la pandemia.

“La scelta di non aumentare i prezzi dei servizi è una grande dimostrazione di impegno verso la comunità – commenta Amilcare Renzi, segretario di Confartigianato Bologna Metropolitana -. Siamo davvero orgogliosi di rappresentare il mondo dell’artigianato e del commercio, capace di dare un segnale così forte in un momento tanto difficile per tutti”.

Estetisti e acconciatori, una buona ripartenza

Estetisti e acconciatori hanno le agende piene di appuntamenti e i clienti rispettano con attenzione le misure di prevenzione, messe in atto all’interno e nelle prossimità dei saloni. Sono rimasti invariati i prezzi dei servizi ma si evidenzia il problema legato all’aumento dei costi per le imprese, sia dei Dpi (dispositivi di protezione individuale) sia delle mantelline monouso, fra l’altro difficili da trovare sul mercato.

“Siamo molto soddisfatti per il comparto dell’acconciatura – prosegue il segretario Renzi -. Una ripartenza positiva che simboleggia la cultura, diffusa nel territorio, della cura della persona. Un’attenzione che dimostra positività. Questo è un atteggiamento di buon auspicio per la fase 2 della pandemia, che aiuterà ad affrontare meglio i mesi a venire, che probabilmente saranno complessi”.

 

Riapertura lenta per la ristorazione

Stessa scelta di non aumentare i prezzi anche per i ristoratori, che notano una maggiore affluenza all’apertura di mezzogiorno, quando si presentano nei locali le persone in giro per lavoro, mentre alla sera gli avventori sono pochi. Meglio è andato nel weekend del 23 e 24 maggio, soprattutto per i ristoranti che hanno potuto allargare i tavoli posizionandoli anche all’esterno. In generale si registra una sensazione di paura, che non invita a rilassarsi e a godersi il pranzo.

“Per il comparto della ristorazione invitiamo tutti ad andare con fiducia nei locali che stanno riaprendo – conclude il segretario Renzi -. I ristoratori hanno investito, nei mesi di quarantena, per mettere in opera tutti i presidi di controllo e prevenzione, così da poter offrire ai clienti un servizio in sicurezza”.

 

Altre news

Come candidarsi per la terza Commissione Giovani di Castel San Pietro

Come candidarsi per la terza Commissione Giovani di Castel San Pietro

È stato pubblicato lunedì 29 marzo 2021 un avviso pubblico per individuare nuovi componenti, con età compresa fra i 14 ed i 29 anni, per la Commissione Speciale Consultiva Giovani. Come per le precedenti commissioni, la nuova consulta si riunirà almeno tre...

Cure termali aperte alle terme di Castel San Pietro

Cure termali aperte alle terme di Castel San Pietro

Dopo l’apertura del poliambulatorio, avvenuta alcune settimane fa, il centro termale di Castel San Pietro ha riaperto anche i reparti per l’erogazione di tutte le cure termali Le cure termali disponibili a Castel San Pietro Terme cure inalatorie cure per sordità...

Arena comunale, aperto il bando per i lavori di restauro

Arena comunale, aperto il bando per i lavori di restauro

Scade il 6 aprile 2021 il bando per assegnare i lavori di restauro e risanamento conservativo dell'edificio della Torre Scenica dell'Arena comunale di Castel San Pietro Terme. Il restauro del teatro all'aperto, che si trova all'inizio del Viale dei Ciliegi e...

Covid19, Castel San Pietro Terme in zona rossa fino al 21 marzo

Covid19, Castel San Pietro Terme in zona rossa fino al 21 marzo

Castel San Pietro Terme è in zona rossa dal 4 al 21 marzo 2021. Questo è quanto è stato deciso nell'ordinanza 3 marzo con cui la Regione, d'intesa con i Sindaci della Città metropolitana di Bologna, ha stabilito le fasce di contenimento del contagio. Cosa succede...

Arrivano i fondi per il centro commerciale naturale di Castel San Pietro

Arrivano i fondi per il centro commerciale naturale di Castel San Pietro

Il progetto "Castel San Pietro fa centro" ha ottenuto un contributo di 200 mila euro grazie al bando 2020 della Città metropolitana di Bologna per il sostegno a progetti di intervento locale per la promozione e l’attivazione dei cosiddetti centri commerciali naturali....

A Carnevale ogni rima vale, online i video in concorso

A Carnevale ogni rima vale, online i video in concorso

I video delle scuole di Castel San Pietro Terme che hanno partecipato al concorso "A Carnevale ogni rima vale" saranno pubblicati a partire da mercoledì 10 febbraio nei canali social del Comune. Alla diciassettesima edizione della manifestazione, organizzata...

Fiocchetto Lilla, tutto pronto per la mostra d’arte diffusa

Fiocchetto Lilla, tutto pronto per la mostra d’arte diffusa

La mostra diffusa organizzata da Fiocchetto Lilla e Fanep, ha raccolto un grande interesse da parte degli artisti del territori. Quaranta saranno infatti i nomi che esporranno nei cinquanta spazi espositivi messi a disposizione dei commercianti di Castel San Pietro...

Carnevale 2021, online la tradizionale festa di Castel San Pietro Terme

Carnevale 2021, online la tradizionale festa di Castel San Pietro Terme

Torna in una nuova versione completamente online il Carnevale di Castel San Pietro Terme. Come sempre sarà all'insegna della creatività e sarà rivolto in particolare agli alunni delle scuole castellane, ma si svolgerà in una modalità compatibile con le normative di...

Servizio civile universale, presentazione online il 20 gennaio 2021

Servizio civile universale, presentazione online il 20 gennaio 2021

Il servizio civile, nelle nelle scuole e nelle bibliotece del territorio metropolitano, si presenta il 20 gennaio 2021 a partire dalle ore 10. L'incontro informativo su Zoom presenterà tutti i progetti inseriti nel programma “Che Patrimonio!”, organizzati...