Seleziona una pagina

Riparte il mercato della piazzola a Bologna, ecco le regole per entrare

6 Giu 2020 | Comunità, Coronavirus, news

piazzola bologna mercato montagnosa

Repertorio (Foto Mauro Monti) – La foto è stata scattata prima dell’emergenza Coronavirus

Riaperte finalmente le proprie porte della Piazzola, il mitico mercato di Bologna. Palazzo d’Accursio, con una determina, ha fissato le linee guida per l’accesso e l’organizzazione delle bancarelle per permettere una riapertura nel rispetto delle misure di contenimento del contagio del Coronavirus.

La riapertura, avvenuta venerdì 5 giugno, arriva dopo un periodo complicato per gli ambulanti, colonna portante del tradizionale appuntamento con il mercato per i cittadini bolognesi. La ripartenza del mercato della piazzola è stato infatti più volte rimandata, a causa della difficoltà di gestione degli spazi, soprattutto per evitare gli assembramenti, e dalla presenza di un piccolo cantiere privato, aperto il 12 maggio al centro di piazza VIII agosto che è fortunatamente in via di risoluzione. I lavori prevedono la risistemazione della pavimentazione al centro della piazza e la sostituzione della guaina impermeabilizzante del parcheggio sotterraneo.

 

Come si accede al Mercato della Piazzola

  • Gli operatori e i clienti possono accedere all’area del mercato solo se indossano la mascherina.
  • Sono stati previsti sette punti di accesso e di uscita, che saranno presidiati durante il periodo di mercato: cinque accessi si trovano in Piazza Otto Agosto e due sul lato opposto di via Irnerio.
  • Sono stati liberati i marciapiedi di via Irnerio, dall’incrocio con via Indipendenza fino alla Piazza da un lato e fino alla prima rampa della Montagnola sull’altro lato.

Come sono disposte le bancarelle 

Per collocare uno degli ingressi al mercato sulla piazza, sono stati diminuiti anche i posteggi di fronte al civico 7. Per permettere comunque a tutti gli operatori la ripresa dell’attività, queste bancarelle sono state recuperate disponendole lungo la prima rampa di accesso al Parco della Montagnola. Ai posteggi che tradizionalmente si collocavano su questa rampa, è stata data possibilità di spostarsi in Piazza Otto Agosto.

Altre bancarelle sono state ricollocate in Piazza XX Settembre fino al 13 giugno, quando terminerà il cantiere in corso in Piazza Otto Agosto per il ripristino della pavimentazione e di impermeabilizzazione del parcheggio interrato della Piazza. In alcuni casi sono state riviste le dimensioni dei banchi per garantire i passaggi distanziati. Le operazioni di spunta per i posti eventualmente vuoti sono sospese fino alla stabilizzazione del nuovo assetto del mercato.

Altre news

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Il laboratorio di teatro al femminile "Non voglio mica la luna" è in partenza dal prossimo 10 febbraio al Centro civico di Osteria Grande (via Broccoli 41). Organizzato da Seacoop Cooperativa Sociale con la collaborazione del Comune di Castel San Pietro Terme, il...

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Roberto Matatia presenterà, mercoledì 9 febbraio 2022, il suo romanzo "Passerà. Storia di una famiglia ebrea". L'incontro, moderato da Monica Marocchi, avrà inizio alle ore 20.30, alla Libreria Atlantide, via Mazzini 93, Castel San Pietro Terme. Cosa racconta il...

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Sono in partenza i lavori sull’asse viario del centro storico di Castel San Pietro Terme programmato dall’Amministrazione Comunale. L’intervento è finalizzato al rifacimento della pavimentazione in porfido. Si prevede inoltre il rinnovo da parte di Hera delle...

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19: i servizi offerti ai cittadini A Castel San Pietro Terme sono numerosi i servizi offerti dai volontari del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile ai cittadini. Chi non può uscire perché in difficoltà o contagiato o in quarantena in...