Seleziona una pagina

Castello in dvd, tutto pronto per la sedicesima edizione

20 Ago 2021 | Comunità

Si terrà giovedì 2 settembre, a partire dalle ore 20.45, la sedicesima edizione di “Castello in dvd”.

La serata, che come tradizione vedrà la presentazione del lavoro di ricerca svolto da Fabio Avoni e Giorgia Bottazzi, si svolgerà in piazza XX Settembre. La produzione è targata Associazione culturale Terra Storia Memoria.

Cosa verrà presentato durane la serata di “Castello in dvd”

La prima parte della serata sarà dedicata alla carrellata di filmati realizzati durante le principali iniziative e manifestazioni organizzate nel territorio comunale dal settembre 2020 all’agosto 2021. Quest’anno molte iniziative sono state programmate e presentate sulla pagina web del Comune, in particolare nei mesi autunnali e invernali.

Inoltre in ogni edizione di Castello in dvd viene presentato un filmato storico inedito. E anche quest’anno si tiene fede alla tradizione.

Il Passatore a Castel San Pietro Terme

“Nelle nostre numerose ricerche – spiegano Avoni e Bottazzi – ci siamo imbattuti in un documento storico, che ci ha incuriositi alquanto. Si tratta del verbale originale della Cancelleria Criminale di Imola, relativo ad un episodio banditesco, avvenuto nel 1846, di Stefano Pelloni, detto il Passatore. E’ l’unica incursione che il Robin Hood della Romagna compie, oltrepassando il torrente che lambisce Castel San Pietro. Siamo nella zona di Mulino Nuovo. Solletichiamo la vostra curiosità con il titolo “E il Passatore passò il Sillaro”, ma non vi anticipiamo quanto successe”.

Il Castellano dell’anno e le imprese storiche

Nel corso della serata ci sarà, come di consueto, la proclamazione del Castellano dell’anno, che riceverà dalle mani del sindaco Fausto Tinti la formella in terracotta appositamente realizzata dall’artista Gianni Buonfiglioli. Negli anni precedenti si sono aggiudicati il titolo: Sabrina Gabrielli (2020), Eolo Zuppiroli (2019), Mauro Sassatelli (2018), Bruno Serrattini (2017), Mauro Scalorbi e Cesarina Conti (2016), Giuliano Giordani (2015), Guglielmo Dotti (2014), Don Silvano Cattani (2013), Ilaria Bianchi (2012), Ferramenta Parenti (2011), Giuliana Cimatti (2010), Fabio Avoni e Giorgia Bottazzi (2009), Valerio Varignana (2008), Sergio Grilli (2007), Gianni Buonfiglioli (2006).

Un altro momento molto partecipato sarà la premiazione delle imprese storiche castellane, che costituiscono un patrimonio unico e prezioso per l’intera comunità, in molti casi costituite da generazioni della stessa famiglia, che nonostante le difficoltà hanno continuato ad investire in innovazione, professionalità e competenza, contribuendo alla crescita del territorio.

Altre news

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Il laboratorio di teatro al femminile "Non voglio mica la luna" è in partenza dal prossimo 10 febbraio al Centro civico di Osteria Grande (via Broccoli 41). Organizzato da Seacoop Cooperativa Sociale con la collaborazione del Comune di Castel San Pietro Terme, il...

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Roberto Matatia presenterà, mercoledì 9 febbraio 2022, il suo romanzo "Passerà. Storia di una famiglia ebrea". L'incontro, moderato da Monica Marocchi, avrà inizio alle ore 20.30, alla Libreria Atlantide, via Mazzini 93, Castel San Pietro Terme. Cosa racconta il...

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Sono in partenza i lavori sull’asse viario del centro storico di Castel San Pietro Terme programmato dall’Amministrazione Comunale. L’intervento è finalizzato al rifacimento della pavimentazione in porfido. Si prevede inoltre il rinnovo da parte di Hera delle...

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19: i servizi offerti ai cittadini A Castel San Pietro Terme sono numerosi i servizi offerti dai volontari del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile ai cittadini. Chi non può uscire perché in difficoltà o contagiato o in quarantena in...