Seleziona una pagina

Giobbe Covatta in scena al Teatro Cassero con “6 gradi”, il 18 dicembre

3 Dic 2021 | news, Spettacoli

Sabato 18 dicembre il popolare attore e scrittore Giobbe Covatta darà vita a strambi personaggi del futuro, nostri discendenti, indaffarati a escogitare astruse soluzioni al grande problema del riscaldamento globale che l’umanità di oggi pare non sapere come affrontare. Lo spettacolo si intitola “6 gradi”, andrà in scena alle ore 20.30 al Teatro Comunale Cassero, e sarà a ingresso gratuito poiché offerto dalla BCC della Romagna Occidentale. Data la capienza limitata dei posti in sala, è necessario prenotare telefonando al numero 393 0692223. Per accedere è obbligatorio presentare il green pass.

Lo Spettacolo di Giobbe Covatta

Giobbe covatta 6 gradi

Giobbe Covatta

Giobbe Covatta proprio non ce la fa a non affidarsi ai numeri. Dopo i precedenti spettacoli (“7” e “30”), il comico napoletano si ripresenta con un nuovo lavoro, dal titolo “6 Gradi”, in riferimento all’aumento in gradi centigradi della temperatura del nostro pianeta.

Covatta continua nel suo percorso “impegnato”, nel tentativo di utilizzare il linguaggio della commedia per portare alla ribalta temi di grande attualità legati alla sostenibilità ambientale, ai cambiamenti climatici e alla situazione dei paesi del terzo mondo. In un ipotetico mondo futuro, Covatta si interroga dunque su quali saranno gli scenari in cui l’uomo si troverà a vivere quando, sulla Terra, la temperatura aumenterà prima di uno, poi di due, e via via fino a sei gradi.

Gli ingredienti ci sono tutti: un testo ben scritto (dallo stesso Covatta con Paola Catella), battute a raffica, la ben nota verve napoletana del comico, il coinvolgimento diretto del pubblico, i riferimenti specifici a fatti e personaggi del nostro presente. A questo poi si aggiunge la componente immaginifica: Covatta ci porta per mano verso epoche future, in cui l’aumento dei gradi coinciderà con un netto cambiamento di vita per l’uomo, che dovrà porsi il problema, in una Terra sempre meno ospitale, a come fare a sopravvivere. 

 

La BCC della Romagna Occidentale a Castel San Pietro Terme

BCC Romagna Occidentale filiale Castel San Pietro Terme viale Roma 2

La rinnovata sede della BCC della Romagna Occidentale in viale Roma 2

“Questo spettacolo, che offriamo alla città come segno della nostra gratitudine in occasione dell’inaugurazione della nostra nuova filiale, sarà un momento di autentico divertimento attorno a un tema per noi molto importante che Covatta tratta con cura e spirito divulgativo. La leggerezza e l’ironia che sono proprie dell’artista, noto anche per il suo impegno nel volontariato, ci porteranno così a riflettere su cosa possiamo fare oggi per il futuro delle nuove generazioni, poiché è nostro dovere creare valore in modo sostenibile e lasciare a chi verrà dopo di noi un mondo migliore. Questo è, in fondo, lo spirito della nostra Banca cooperativa, fondata nel 1904 e da sempre espressione del territorio”, afferma Luigi Cimatti, presidente della BCC della Romagna Occidentale.

A Castel San Pietro Terme la BCCRO è presente dal 2005 e in queste settimane ha trasferito la propria filiale da via Scania a viale Roma 2, all’angolo con via Dei Mille, nel complesso che fra i cittadini castellani è noto come ex Molino Viaggi.

“Abbiamo rinnovato la nostra presenza in questa comunità di cui ci sentiamo parte e che riteniamo essere molto importante per noi. I nuovi locali, più ampi e accoglienti, e i servizi innovativi di cui disponiamo, ci consentiranno di continuare a offrire alle famiglie e alle imprese castellane la vicinanza e l’ascolto di sempre. Il vivace tessuto economico e sociale castellano è consapevole dell’importanza di poter contare su una banca locale nel costruire un domani più solidale e sostenibile”, conclude il presidente.

 

 

Altre news

Scuole, tutti gli Open Day a Castel San Pietro Terme

Scuole, tutti gli Open Day a Castel San Pietro Terme

Si avvicina il momento di iscriversi a scuola: per molti si tratta dei primi passi nel mondo scolastico, con gli asili e con le scuole materne, per tanti altri si tratta di scegliere a quale scuola elementare o media andare, per altri ancora c'è lo scoglio delle...

“Nella splendida cornice”, teatro ragazzi a Castel San Pietro

“Nella splendida cornice”, teatro ragazzi a Castel San Pietro

Al via la rassegna di spettacoli dedicati ai bambini al Cassero Teatro Comunale di Castel San Pietro Terme. I tre spettacoli fanno parte del progetto “Nella splendida cornice. Sulle strade del teatro per ragazzi” dei Comuni del Circondario Imolese. Tre divertenti...

L’Antico Castello, tre giorni di eventi ai tempi di Dante

L’Antico Castello, tre giorni di eventi ai tempi di Dante

L'Antico Castello torna ad animare le strade di Castel San Pietro Terme. Tre giorni di eventi con spettacoli, mostre, presentazioni di libri, enogastronomia, escursioni nel territorio, giochi antichi, arcieri, falconieri e mercatini a tema "dantesco". Sabato 12...

Seacoop lancia il progetto “Mi Fido di te”

Seacoop lancia il progetto “Mi Fido di te”

Seacoop ha adottato due cani, inseriti in un percorso di pet therapy al Centro socio riabilitativo residenziale per disabili “Don Leo Commissari”, e lancia ora il progetto “Mi Fido di te” per raccogliere i fondi necessari al loro sostentamento e cura. Il progetto "Mi...

Terme, da tutto il mondo a Castel San Pietro con Femtec

Terme, da tutto il mondo a Castel San Pietro con Femtec

Terme a raccolta dal 3 al 6 novembre, a Castel San Pietro. “Il termalismo nella società in cambiamento” è il tema del convegno scientifico internazionale della Femtec, la Federazione mondiale di Idroterapia e Climatologia, che si svolgerà nelle strutture congressuali...

Imola, la transizione ecologica secondo Raul Gardini

Imola, la transizione ecologica secondo Raul Gardini

"Il ruolo della bioeconomia nella transizione ecologica - L'evoluzione della Chimica Verde di Raul Gardini” è il titolo dell'evento, organizzato dal Centro studi "Luigi Einaudi" di Imola con la partecipazione di Mario Bonaccorso. L'incontro si terrà mercoledì 19...

Festa della Storia, gli appuntamenti a Castel San Pietro Terme

Festa della Storia, gli appuntamenti a Castel San Pietro Terme

Entra nel vivo la diciannovesima Festa Internazionale della Storia, che comprende in tutto ben 22 appuntamenti, organizzati dal Comune di Castel San Pietro Terme in collaborazione con diverse realtà del territorio. Scarica il programma completo degli eventi Il...

“Incontri al Convento”, il programma degli appuntamenti

“Incontri al Convento”, il programma degli appuntamenti

Riprendono gli "Incontri al Convento", la rassegna culturale che si tiene al Convento dei Frati Cappuccini di Castel San Pietro Terme in partenza il 6 ottobre con l'appuntamento dal titolo "Com'è nato l'Universo?". L'ingresso alle serate, organizzate con il patrocinio...