Seleziona una pagina

Bonus negozi e botteghe, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

8 Apr 2020 | Coronavirus

Il “Bonus negozi e botteghe” è una particolare misura, introdotta per l’anno in corso dal “decreto Cura Italia” con la quale il Governo ha dato vita a uno specifico credito d’imposta a favore degli esercenti attività d’impresa. Tale credito è pari al 60% del canone di locazione relativo al mese di marzo 2020.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattare il nostro ufficio più vicino a te

A chi spetta il “Bonus negozi e botteghe”

Il bonus in esame, pensato per ridurre gli effetti negativi delle misure di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza Coronavirus:

  • spetta con riferimento al canone di locazione relativo agli immobili di categoria catastale C/1 (negozi e botteghe)
  • non spetta ai soggetti esercenti le attività considerate essenziali
  •  non è riconosciuto ai lavoratori autonomi, ancorché per talune attività ne sia stata disposta la sospensione
  • risultano esclusi dal credito d’imposta in esame i contratti di locazione di immobili accatastati in altre categorie anche se aventi destinazione commerciale
  • non spetta per gli immobili utilizzati nell’ambito di un contratto di affitto d’azienda o di ramo d’azienda.

Il credito d’imposta in esame spetta quindi alle imprese esercenti le attività sospese nel periodo 12 marzo – 25 marzo 2020, termine poi prorogato fino al 3 aprile 2020 e poi fino al 13 aprile 2020, salvo ulteriori differimenti dovuti al protrarsi della situazione di emergenza.

Quando si può richiedere il bonus

Il Bonus negozi e botteghe viene concesso a “parziale ristoro dei costi sostenuti per la locazione dell’immobile adibito all’attività di dettaglio e attualmente inutilizzato”, così come indicato dal Ministero dell’economia e delle finanze.

L’Agenzia delle entrate ha chiarito che il credito d’imposta in esame spetta a seguito dell’avvenuto pagamento del canone. Il bonus pertanto, non spetta ai soggetti che non hanno pagato, o non sono riusciti a pagare, il canone di locazione al proprietario dell’immobile.

 

Altre news

Cinema in Tour 2024, il programma della rassegna

Cinema in Tour 2024, il programma della rassegna

"Cinema in Tour" è pronto a ripartire per raggiungere i suoi fedeli spettatori. Dal 22 giugno al 9 settembre saranno 34 le proiezioni che si terranno, a ingresso gratuito, nei dieci comuni del circondario imolese. La rassegna anche quest’anno punterà su una selezione...

Scopri il programma della Notte Celeste 2024

Scopri il programma della Notte Celeste 2024

Alle Terme di Castel San Pietro è iniziato il conto alla rovescia per la Notte Celeste, l'evento che coinvolge il mondo termale dell’Emilia Romagna. L’appuntamento è per sabato 22 giugno 2024 a partire dalle ore 16.   La Notte Celeste alle Terme di Castel San...

Quattro serate sull’Intelligenza Artigiana fra arte, tradizione e futuro

Quattro serate sull’Intelligenza Artigiana fra arte, tradizione e futuro

“Elogio della mano”, “Liuteria, fabbrica di musica”, “Stoffe ed incisioni”, “Il fabbro della parola”: quattro temi per le quattro serate che compongono la rassegna “Intelligenza Artigiana”, organizzata da Confartigianato Bologna Metropolitana, che si svolgerà a Villa...

Wellness con l’Intelligenza artificiale in mostra a Rimini

Wellness con l’Intelligenza artificiale in mostra a Rimini

RiminiWellness, l'evento internazionale dedicato alla promozione dei sani stili di vita, torna quest'anno dal 30 maggio al 2 giugno 2024. Organizzato da Italian Exhibition Group, la manifestazione non è solo una celebrazione del fitness e dello sport, ma anche una...

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

All’insegna di ‘classico è contemporaneo’ si apre la 24esima edizione dell'Emilia Romagna Festival - ERF, il lungo itinerario musicale che comincia quest’anno il 3 luglio e si chiude l’11 settembre, mettendo in campo un’imponente rassegna con 55...

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo è la voce narrante di “BCC Romagna Occidentale, che storie!”, una serie di nove cortometraggi che esplorano eventi significativi nella lunga storia di questa banca cooperativa, operante nel territorio compreso tra le vallate del Senio e del Sillaro. Con...

Very slow 2024, Castel San Pietro Terme in festa il 20 e 21 aprile

Very slow 2024, Castel San Pietro Terme in festa il 20 e 21 aprile

Nel weekend del 20 al 21 aprile si terrà, a Castel San Pietro Terme, l'edizione 2024 di Very Slow.  Scarica il programma completo delle manifestazioni. L'inaugurazione è prevista alle ore 10 in Piazza XX Settembre con il corpo bandistico Città di...