Seleziona una pagina

Coronavirus, disponibile il modulo per la richiesta di garanzia

14 Apr 2020 | Coronavirus

Il Ministero dello Sviluppo economico ha reso noto che è disponibile sul sito il modulo per la richiesta di garanzia fino a 25mila euro, che l’impresa richiedente dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) per chiedere il finanziamento alla banca o al Confidi. Il modulo deve essere accompagnato da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore.

Clicca qui per scaricare il Modulo-fondo-garanzia

Per qualsiasi informazione, e per la compilazione del modulo, non esitare a contattare la nostra sede più vicina a te.


Attenzione al fatturato

La garanzia si applica a prestiti fino a 25 mila euro e, comunque, entro il 25% dei ricavi del beneficiario. In pratica il prestito pieno di 25 mila euro si può ottenere solo se si ha un fatturato pari ad almeno 100 mila euro. Nel modulo di richiesta di garanzia vanno riportati i dati relativi ai ricavi dell’ultimo esercizio contabile, come da ultimo bilancio depositato o da ultima dichiarazione fiscale presentata. Per soggetti costituiti dopo l’1 gennaio 2019 per attestare i ricavi basterà un’autocertificazione oppure altra documentazione idonea allo scopo.


Codice Ateco e finalità

Occorre compilare anche la voce relativa al codice Ateco dell’attività economica interessata dal finanziamento e quella in cui si attesta che si sono subiti danni economici legati all’emergenza Coronavirus. Vanno inoltre elencate le finalità per le quali il prestito da garantire viene richiesto (o eventualmente è stato già concesso).

Il Ministero dell’economia e Mediocredito Centrale, gestore del Fondo di Garanzia, stanno inoltre lavorando insieme all’Abi per rendere attivi e disponibili, in tempi brevi, tutti i sistemi informatici e la modulistica necessaria. Il Mise sottolinea poi come, «allo stesso tempo, si sta lavorando per accelerare le istruttorie bancarie con l’obiettivo di ridurre a pochissimi giorni il tempo di attesa tra la richiesta di finanziamento e l’accredito delle somme richieste sul proprio conto corrente».​

Altre news

Il nuovo sito del Festival dei Borghi più belli d’Italia

Il nuovo sito del Festival dei Borghi più belli d’Italia

È iniziato il conto alla rovescia per l’avvio della seconda edizione del Festival teatrale de “I Borghi più belli d’Italia”. La prima dat sarà l’1 luglio a Compiano, in provincia di Parma, con lo spettacolo “Pigiama Hotel” dei Manicomics Teatro. Una ricca...

Aperitivi in mostra, musica e arte a Castel San Pietro Terme

Aperitivi in mostra, musica e arte a Castel San Pietro Terme

Aperitivi in mostra è il titolo della rassegna musicale e artistica organizzata da Giacomo Zaniboni per l'estate 2022 di Castel San Pietro Terme. Il programma di Aperitivi in Mostra Quattro gli appuntamenti previsti nel cartellone. Sabato 11 giugno - "Un po' di...

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...