Seleziona una pagina

Contagi a zero, a Castel San Pietro stop alla consegna a domicilio dei farmaci

30 Mag 2020 | Coronavirus

Castel San Pietro. Con la conclusione del lockdown e con il raggiungimento nei giorni scorsi della quota zero contagiati nel territorio comunale, si è esaurita questa settimana la funzione e quindi l’attività del servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio, organizzato dal Centro Operativo Comunale (COC) del Comune, con il supporto del volontariato locale per far fronte all’Emergenza Covid-19. 

«Ringraziamo le associazioni, in particolare la Croce Rossa che ha fatto i servizi per le situazioni più critiche, i singoli volontari e la squadra del Coc per il prezioso lavoro che hanno svolto con grande impegno, attenzione ed efficacia a favore dei cittadini, in questo momento di difficoltà», dichiara il vicesindaco Andrea Bondi.

232 consegne, decine di volontari, 16 negozi aderenti

Alpino ritira farmaci da consegnare a chi non può uscire a causa del Lockdown

Alpino ritira farmaci da consegnare a chi non può uscire a causa del Lockdown

Dal 21 marzo al 31 maggio hanno usufruito del servizio in tutto 52 famiglie che, per particolari motivazioni e fragilità, non potevano spostarsi dal loro domicilio per gli acquisti di prima necessità. Grazie al supporto di alcune decine di volontari sono state effettuate 232 consegne, di cui 56 dal 21 marzo al 31 marzo, 128 dall’1 al 30 aprile e 48 dall’1 al 31 maggio.

Sono 16 i negozianti del territorio che hanno aderito al servizio, preparando le spese richieste, per le quali l’Amministrazione comunale ha anticipato la somma di circa 13mila euro (successivamente rimborsati mediante pagamenti tracciati, senza scambio di contanti, dal nucleo richiedente all’Amministrazione comunale).

Oltre alla consegna a domicilio della spesa e dei farmaci, il volontari hanno anche ritirato farmaci e terapie dagli ospedali (ad esempio il Sant’Orsola), hanno portato i borsoni con pigiami e materiale in ospedale per i ricoverati, hanno ritirato la spazzatura ai nuclei con persone positive al domicilio, adottando una particolare procedura che prevedeva che il sacco venisse sanificato esternamente e portato direttamente in discarica nell’indifferenziata, poiché le persone positive al Covid non possono fare la differenziata. In due casi sono state fatte consegne di farmaci di domenica.

Il volontariato

Queste attività a sostegno della popolazione sono state organizzate dal Coc attraverso le funzioni: “Volontariato”, con il coinvolgimento dei presidenti dell’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo e dell’Associazione Nazionale Alpini, sezioni di Castel San Pietro Terme; “Assistenza alla popolazione – assistenza a categorie fragili”, con il coinvolgimento di responsabili dell’ufficio comunale “Solidarietà” e dell’ASP Circondario Imolese; “Assistenza alla popolazione – logistica” con il coinvolgimento dei tecnici comunali dell’area Servizi al territorio. Le persone incaricate nelle diverse funzioni si sono rapportate anche con l’Assessorato alle Politiche per il welfare dei cittadini e ai rapporti con il volontariato.

Altre news

Il nuovo sito del Festival dei Borghi più belli d’Italia

Il nuovo sito del Festival dei Borghi più belli d’Italia

È iniziato il conto alla rovescia per l’avvio della seconda edizione del Festival teatrale de “I Borghi più belli d’Italia”. La prima dat sarà l’1 luglio a Compiano, in provincia di Parma, con lo spettacolo “Pigiama Hotel” dei Manicomics Teatro. Una ricca...

Aperitivi in mostra, musica e arte a Castel San Pietro Terme

Aperitivi in mostra, musica e arte a Castel San Pietro Terme

Aperitivi in mostra è il titolo della rassegna musicale e artistica organizzata da Giacomo Zaniboni per l'estate 2022 di Castel San Pietro Terme. Il programma di Aperitivi in Mostra Quattro gli appuntamenti previsti nel cartellone. Sabato 11 giugno - "Un po' di...

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...