Seleziona una pagina

Scuole superiori, al via il concorso video “Tracce e idee per la sostenibilità”

7 Ott 2021 | news, Ragazzi

È partito il concorso video, dedicato alle scuole superiori, dal titolo “Tracce e idee per la sostenibilità”. Il concorso è dedicato allo sviluppo sostenibile ed è rivolto a studenti e studentesse delle classi terze e quarte degli Istituti secondari di secondo grado, statali e paritari. Per questa seconda edizione si punta alla realizzazione di un itinerario dei luoghi sostenibili del nostro territorio.

Concorso video scuole bologna metropolitana percorsi istituti superiori

Come funziona il concorso “Tracce e idee per la sostenibilità”

Promosso dalla Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, il bando invita a raccontare in un video modelli di sostenibilità attivi nel territorio metropolitano attraverso luoghi e persone, con l’obiettivo di individuare uno spazio pubblico da rileggere in chiave sostenibile.

Gli itinerari dovranno sviluppare il concetto della sostenibilità nel senso ampio e articolato declinato dall’Agenda ONU 2030, come capacità di coniugare la dimensione ambientale, la dimensione economica e quella sociale allo scopo di costruire una società più equa, sana e armoniosa per tutti, e facendo riferimento all’Agenda metropolitana per lo sviluppo sostenibile 2.0 della Città metropolitana di Bologna che declina a livello territoriale gli obiettivi dell’Agenda ONU.

Come partecipare al concorso

Entro il 17 gennaio 2022, le classi partecipanti dovranno inviare la manifestazione di interesse con la descrizione dell’itinerario che potrà essere poi presentato tramite un video.
La Città metropolitana di Bologna premierà con un contributo di 1.000 euro i primi 20 progetti proposti. Con questo contributo le 20 classi entrate in classifica dovranno realizzare, entro maggio 2022, i loro prodotti che a loro volta verranno premiati con un contributo pari a:

– 2.000 euro al primo classificato
– 1.200 euro al secondo classificato
– 800 euro al terzo classificato.

Le classi dovranno reinvestire il denaro ricevuto in azioni legate alla sostenibilità.

Clicca qui per scaricare i documenti di partecipazione e per leggere il testo del bando

Altre news

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Il laboratorio di teatro al femminile "Non voglio mica la luna" è in partenza dal prossimo 10 febbraio al Centro civico di Osteria Grande (via Broccoli 41). Organizzato da Seacoop Cooperativa Sociale con la collaborazione del Comune di Castel San Pietro Terme, il...

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Roberto Matatia presenterà, mercoledì 9 febbraio 2022, il suo romanzo "Passerà. Storia di una famiglia ebrea". L'incontro, moderato da Monica Marocchi, avrà inizio alle ore 20.30, alla Libreria Atlantide, via Mazzini 93, Castel San Pietro Terme. Cosa racconta il...

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Sono in partenza i lavori sull’asse viario del centro storico di Castel San Pietro Terme programmato dall’Amministrazione Comunale. L’intervento è finalizzato al rifacimento della pavimentazione in porfido. Si prevede inoltre il rinnovo da parte di Hera delle...

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19: i servizi offerti ai cittadini A Castel San Pietro Terme sono numerosi i servizi offerti dai volontari del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile ai cittadini. Chi non può uscire perché in difficoltà o contagiato o in quarantena in...