Seleziona una pagina

Si alza il sipario su Erf@Casseromusica a Castel San Pietro Terme

26 Ott 2021 | Cultura, musica, news

Erf@Casseromusica propone quattro appuntamenti teatrali, accomunati dalla diversità delle proposte e dall’alto profilo degli interpreti. Gli spettacoli si terranno al Teatro Cassero di Castel San Pietro Terme.

Il Calendario di Erf@Casseromusica a Castel San Pietro Terme

La quarta stagione si inaugura sabato 11 dicembre 2021 alle 21 con Ivano Marescotti e il suo Dante Un Patàca.
Irriverente e divertente recital in cui sarà l’italiano di Alighieri ad essere incomprensibile e a necessitare di traduzione nel dialetto romagnolo. Liberamente ispirato alla Divina Commedia di Dante e alla traduzione in dialetto romagnolo di Francesco Talanti, lo spettacolo vede protagonista un Dante di Villanova di Bagnacavallo dei nostri giorni, che si ritrova all’improvviso a ripercorrere l’itinerario del Sommo Poeta, con l’aiuto di Virgilio, il quale parla però un linguaggio strano, l’italiano di Alighieri, appunto. La grande comicità di Marescotti si innesterà nella tragicità dell’universo dantesco mettendone in luce gli aspetti più comici, esaltati dall’alternanza tra italiano e dialetto romagnolo.

L’appuntamento successivo, martedì 18 gennaio 2022 alle 21, è un omaggio che il Trio Gustav dedica a Felix Mendelssohn-Bartholdy attraverso l’esecuzione dal vivo del loro ultimo lavoro discografico uscito nel 2019 a 210 anni dalla nascita del compositore tedesco. Il disco riunisce il Trio n. 1 in re minore op. 49 e il Trio n. 2 in do minore op. 66. Due capolavori assoluti del repertorio cameristico romantico che vengono proposti dal Trio Gustav, formato da tre autentici fuoriclasse del loro strumento come Dario Destefano al violoncello, Francesco Comisso al violino e Olaf John Laneri al pianoforte.

Si prosegue martedì 22 febbraio 2022 alle 21 con il concerto “8 Corde e la virtuosità” del Duo Alma, composto dalla castellana Rita Mascagna al violino, premiata in importanti concorsi nazionali ed internazionali, e Livia Rotondi al violoncello, affermata sulla scena internazionale come interprete di grande eclettismo musicale. Il palco del Teatro Cassero avrà, quindi, il piacere di ospitare due musiciste di caratura internazionale alle prese con un repertorio che spazia dalla musica classica alla musica moderna, in un viaggio di altissima qualità che non mancherà d’incantare il pubblico.

La stagione si chiude lunedì 21 marzo 2022 alle 21 con una prima esecuzione assoluta portata in scena in collaborazione con Le Belle Bandiere da due grandi protagonisti della musica e del teatro del territorio di fama internazionale. L’attrice, regista e autrice Elena Bucci e il flautista Massimo Mercelli presentano Cento anni di Pasolini. Un viaggio nella biografia e nelle opere di Pier Paolo Pasolini, un viaggio in musica dentro le opere e la vita di Pier Paolo Pasolini, in occasione del centenario della nascita di uno dei maggiori artisti e intellettuali italiani del XX secolo. Scritto da Elena Bucci per omaggiare non solo un grande artista ma soprattutto un libero pensatore ed un attento osservatore della società in tumulto e cambiamento nella sua contemporaneità, lo spettacolo sarà impreziosito dalle musiche di Nyman, Spinoza e J. S. Bach.

Musica a 1 euro

Torna anche per questa edizione di Erf@Casseromusica il progetto Musica a 1 euro che tanta partecipazione ha avuto nelle passate stagioni. Rimarrà immutata per tutti i ragazzi delle scuole Castel San Pietro Terme di ogni ordine e grado (primarie e secondarie) la possibilità di accedere a tutti gli spettacoli con biglietti a 1 euro.

Abbonamenti e biglietteria online

Per prenotare il proprio abbonamento è possibile telefonare, dall’8 all’11 novembre 2021, a ERF 0542 25747, dal lunedì al venerdì ore 10-13 e 15-18

Per rinnovare e aprire nuovi abbonamenti recarsi il 15 novembre 2021 alla biglietteria del Teatro Cassero ore 9-13

Prevendite biglietti sul sito www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket a partire dal 17 novembre 2021

Altre news

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Sono numerose le iniziative organizzate nel territorio di Castel San Pietro Terme da associazioni, scuole e altre realtà locali e patrocinate dall’Amministrazione comunale per celebrare il Giorno della Memoria.   26 gennaio Voci per il Giorno della Memoria...

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Ammonta a 400 mila euro il contributo che il Gruppo Cassa Centrale, di cui fa parte la BCC della Romagna Occidentale, ha erogato per alcune realtà colpite dalle alluvioni di maggio scorso. Il ruolo della BCC della Romagna Occidentale nel territorio La Banca di Credito...

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

È partita la quindicesima edizione del Sabo Rosa, il tradizionale riconoscimento che, in occasione della Festa della Donna, viene conferito a una lavoratrice del mondo dei trasporti. La “Autista/Camionista dell’anno” riceverà, nella giornata di mercoledì 6 marzo...

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia un nuovo servizio green chiamato "Stoviglioteca", adatto a tutti coloro che vogliono organizzare feste "plastic free" ed eco compatibili. La Stoviglioteca ovvero “la biblioteca delle stoviglie”, è un servizio di prestito di stoviglie in plastica dura e...