Seleziona una pagina

Le Terme di Castel San Pietro ripartono a San Valentino

4 Gen 2022 | news, Salute

Le Terme di Castel San Pietro hanno chiuso il 2021 con un sorriso. Il sorriso di chi ha visto un importante ritorno di pazienti dopo un 2020 difficilissimo, contrassegnato da chiusure e preoccupazioni dovuti alla pandemia.

Il 2021 è stato un anno “contrassegnato da importanti novità”

“Non possiamo che ringraziare innanzitutto i nostri pazienti che hanno dimostrato una grande fiducia nella nostra struttura e nei nostri percorsi curativi e riabilitativi – afferma Stefano Iseppi, amministratore delegato Terme di Castel San Pietro -. Non era scontata dopo un 2020 molto difficile, una ripartenza come quella di questi mesi, un segno di piena fiducia nelle Terme, nelle nostre acque curative, nelle nostre argille. Poi un grande apprezzamento va ai dipendenti che, nonostante le rigide regole di funzionamento legate alla sicurezza contro i rischi di contagio, hanno espletato le loro attività nel modo migliore, favorendo l’accoglienza dei pazienti in totale sicurezza e con il sorriso sulle labbra. Un anno, infine, contrassegnato anche da importanti novità, in quanto abbiamo allargato l’equipe dei nostri medici. Alle figure storiche e fondanti come otorini e fisiatri e nutrizionisti, si sono infatti aggiunti un cardiologo e un ortopedico, un podologo e un agopuntore e un audiometrista.

Le Terme di Castel San Pietro in tempo di pandemia

In attesa dei numeri ufficiali è già possibile tracciare un primo bilancio dell’anno in corso. “Vi è stato un crescendo di prestazioni da agosto in poi e possiamo già dire che è stato un anno con riflessi positivi, nonostante tutte le attività siano ancora condizionate dai protocolli di prevenzione dal covid – sottolinea Iseppi -. La pandemia ha influenzato in particolare l’area del respiro, quindi i trattamenti per sordità rinogena, asma e allergie; mentre si è verificato un recupero importante nell’area dei fanghi e dei bagni termali che si sono molto avvicinati ai livelli pre-pandemici”.

È importante ricordare che le Terme hanno lavorato sempre con una capienza inferiore rispetto alle sue potenzialità. Questo per garantire i distanziamenti e i tempi necessari per la sanificazione degli spogliatoi.

L’importanza del bonus terme

“Infine non possiamo dimenticare il Bonus Terme. Un piccolo incentivo economico ma di grande importanza per aver riavvicinato alle Terme numerose persone” ha ricordato Iseppi. “Chiudiamo l’anno con il sorriso di chi ha visto ritornare tanti pazienti, soddisfatti per le prestazioni degli anni precedenti – conclude Iseppi -. E ora siamo pronti a ripartire, anticipando i tempi, vista la numerosa richiesta in particolare di fanghi e bagni. Si possono già prenotare visite mediche e cure: gli ambulatori saranno attivi dal 14 febbraio e le cure termali da lunedì 28 febbraio”.

Terme di Castel San Pietro: Ufficio informazioni 051 941247 – Prenotazioni visite 051 940408 – Numero verde 800 21 35 40 – info@termedicastelsanpietro.ithttps://www.termedicastelsanpietro.it/

Altre news

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Il Giro-E farà tappa a Castel San Pietro Terme il 18 maggio

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la corsa che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025...

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Hip hop e Street art nei Centri giovanili di Castel San Pietro Terme

Due nuove attività sono in arrivo ai Centri giovanili di Castel San Pietro Terme (via Tosi 7) e Osteria Grande (via Broccoli 41). Street Art a Castel San Pietro Terme Nel centro castellano di via Tosi 7 prosegue il workshop di Street Art iniziato a marzo che, dopo gli...

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor tour, il programma delle manifestazioni 2022

Very Slow Outdoor Tours animerà il weekend del 9 e 10 aprile di Castel San Pietro Terme. Scarica il programma completo di Very Slow 2022 Very Slow Outdoor Tours, il programma di sabato 9 aprile Sabato mattina I primi ad aprire, sabato mattina nel centro...

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Centro giovanile, in via Tosi 7 partono i “Sabati” e i laboratori

Incontri ludici e laboratori di street art sono in partenza al Centro giovanile di via Tosi 7, a Castel San Pietro Terme. I Sabati al Centro giovanile Sabati al Centro è la proposta ludica e ricreativa, aperta a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri...

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Non voglio mica la luna, il nuovo laboratorio teatrale al femminile

Il laboratorio di teatro al femminile "Non voglio mica la luna" è in partenza dal prossimo 10 febbraio al Centro civico di Osteria Grande (via Broccoli 41). Organizzato da Seacoop Cooperativa Sociale con la collaborazione del Comune di Castel San Pietro Terme, il...

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Presentazione pubblica del libro “Passerà” di Roberto Matatia

Roberto Matatia presenterà, mercoledì 9 febbraio 2022, il suo romanzo "Passerà. Storia di una famiglia ebrea". L'incontro, moderato da Monica Marocchi, avrà inizio alle ore 20.30, alla Libreria Atlantide, via Mazzini 93, Castel San Pietro Terme. Cosa racconta il...

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Al via i lavori nel centro storico di Castel San Pietro Terme

Sono in partenza i lavori sull’asse viario del centro storico di Castel San Pietro Terme programmato dall’Amministrazione Comunale. L’intervento è finalizzato al rifacimento della pavimentazione in porfido. Si prevede inoltre il rinnovo da parte di Hera delle...

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19, come chiedere aiuto a Castel San Pietro Terme

Emergenza Covid-19: i servizi offerti ai cittadini A Castel San Pietro Terme sono numerosi i servizi offerti dai volontari del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile ai cittadini. Chi non può uscire perché in difficoltà o contagiato o in quarantena in...