Seleziona una pagina

Le barzellette di Willer Collura a “I comici del borgo”

22 Ago 2022 | news, Spettacoli

La maratona estiva della risata partita lo scorso 7 luglio dal centro storico di Dozza è pronta a tagliare il traguardo con la comicità di Willer Collura. L’ottavo e ultimo spettacolo dell’edizione 2022 è in programma il prossimo 25 agosto dalle ore 21 in piazza Libertà a Toscanella. Ingresso a offerta libera e prenotazione obbligatoria (353.4045498 – 0542.43273). Merito di un format che, giunto al suo terzo anno di vita, si conferma tra le proposte più azzeccate nella programmazione estiva di intrattenimento della regione e che è inserito nel cartellone del “Festival dei Borghi più Belli d’Italia”.

Chi è Willer Collura

Gran finale all’insegna della festa. Insieme a Willer Collura saranno infatti Davide Dalfiume e Marco Dondarini, il cantautore Leonardo Veronesi ed Eugenio Cabitta. Collura, reggiano è abilissimo a caratterizzare i personaggi dei suoi racconti umoristici e a ribaltare la situazione con battute fulminanti. Nel suo curriculum c’è una lunga esperienza live caratterizzata da quella naturale predisposizione per il coinvolgimento del pubblico. Una platea sempre affascinata dalla disarmante simpatia di Collura tra gli autentici eredi della tradizione dei grandi barzellettieri italiani di un tempo. Una presenza di qualità assoluta che rimarca, anche nella serata di epilogo della rassegna, tutti quei propositi organizzativi indirizzati alla costante valorizzazione della proposta artistica.

“I comici del Borgo”

Numeri alla mano “Sotto le stelle di Dozza: I comici del borgo – Teatro, cabaret, canzone” ha fatto di nuovo centro. Tra sold out ed afflussi record di spettatori nel corso degli otto appuntamenti, il festival si è dimostrato anche più forte delle bizze del meteo. Ne sono preziosa testimonianza le istantanee di sette giorni fa quando, a causa della forte pioggia caduta prima dell’avvio dello show, il pubblico ha preso d’assalto il porticato coperto di piazza Libertà. 

Il Festival de I Borghi più belli d’Italia

“Sotto le stelle di Dozza: I comici del borgo”, ideato nel 2020 da Davide Dalfiume, è giunto alla sua terza edizione. Crescenti gli indici di gradimento ed i riscontri relativi alla partecipazione del pubblico. Così lo scorso anno l’Associazione nazionale “I Borghi più belli d’Italia”, della quale fa parte anche il sindaco di Dozza Luca Albertazzi, ha riconosciuto il festival dozzese come evento di rilevanza nazionale e vero e proprio stimolo precursore per elaborare una progettualità tematica in linea con le finalità di promozione turistica di quel sodalizio che accomuna le perle dell’entroterra della nostra penisola.

Un’ascesa esponenziale che ha delineato la genesi di un nuovo contenitore culturale e promozionale: il Festival teatrale de “I Borghi più belli d’Italia”. Sono sempre di più, infatti, i comuni emiliano-romagnoli aderenti all’associazione che propongono in contemporanea una serie di spettacoli estivi in grado di alimentare quel cartellone eterogeneo di iniziative accomunate dall’assoluta valenza qualitativa. Una programmazione che vede Dozza tra le realtà più attive.

Il festival è organizzato in conformità ai protocolli ed alle normative in vigore nel periodo di svolgimento della manifestazione.

Altre news

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

All’insegna di ‘classico è contemporaneo’ si apre la 24esima edizione dell'Emilia Romagna Festival - ERF, il lungo itinerario musicale che comincia quest’anno il 3 luglio e si chiude l’11 settembre, mettendo in campo un’imponente rassegna con 55...

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo è la voce narrante di “BCC Romagna Occidentale, che storie!”, una serie di nove cortometraggi che esplorano eventi significativi nella lunga storia di questa banca cooperativa, operante nel territorio compreso tra le vallate del Senio e del Sillaro. Con...

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Il Ravenna Jazz, giunto alla sua cinquantunesima edizione, avrà un intreccio particolarmente narrativo: dagli Usa a Cuba, con ritorno in Europa e in Italia, zoomando dalle formazioni orchestrali di dimensioni extralarge al solo. Nelle sue undici...

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

Le Terme di Castel San Pietro parteciperanno come partner ufficiali di Strabologna Scuole, un'iniziativa rivolta alle primarie di Bologna. Questo progetto, che gode del patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale, è finalizzato a promuovere lo sport e l'attività...

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Si riaprono le porte delle Terme di Castel San Pietro, pronte alla nuova stagione di cure e trattamenti basati sulle proprietà delle due sorgenti proprie di acque termali: quella sulfurea e quella salsobromoiodica. La struttura offre percorsi di cura e prevenzione,...

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...