Seleziona una pagina

Terme, da tutto il mondo a Castel San Pietro con Femtec

21 Ott 2022 | Cultura, medicina, Salute

Terme a raccolta dal 3 al 6 novembre, a Castel San Pietro. “Il termalismo nella società in cambiamento” è il tema del convegno scientifico internazionale della Femtec, la Federazione mondiale di Idroterapia e Climatologia, che si svolgerà nelle strutture congressuali di Anusca. Al centro dei lavori i temi del cambiamento degli stili di vita, della personalizzazione delle cure e di un rinnovato approccio alla cura e al benessere della persona. La Femtec è un organismo internazionale fondato nel 1937 a cui aderiscono oltre 30 Paesi. 

Sono attesi numerosi delegati da ogni parte del globo, presenti o collegati in videoconferenza, che parteciperanno e si confronteranno su tematiche incentrate sullo sviluppo del termalismo in questa epoca sempre più tecnologica, in cui le interazioni avvengono su scala globale e in un quadro di importanti cambiamenti sociali, come ben sintetizza il tema dell’evento: “Il termalismo nelle società in cambiamento. Approccio multilaterale per la cura della salute e del benessere”.

“Per Castel San Pietro, e in particolare per il Gruppo Anusca a cui fanno capo le nostre Terme, è un onore ospitare questo momento internazionale di grande rilevanza. Ancor più perché vedremo emergere in modo trasversale, in tutte le trattazioni, il modello a noi caro, cioè quello del termalismo di ambito territoriale. Un approccio di valore che vede le Terme quindi come patrimonio delle comunità e del sistema sanitario, per la cura e la prevenzione a tutte le età. Questo avviene grazie all’utilizzo ragionato e sostenibile di pregiate acque minerali termali, estratte in loco, e a una conoscenza medica e idrologica che ha origine sin dai tempi antichi e che si deve sempre più rinnovare per consentire non solo trattamenti efficaci e naturali, ma anche la migliore integrazione e complementarietà con i percorsi diagnostici e la necessaria personalizzazione delle cure”, aggiunge Stefano Iseppi, amministratore delegato delle Terme di Castel San Pietro.

Quale ruolo hanno, oggi, le terme nella web society?

Quali risposte può dare il termalismo alle nuove esigenze di salute nel mondo della e-health? Salute, malattia, rapporto medico-paziente e con il territorio trovano nella cultura e organizzazione termale un adeguato supporto? Questi sono alcuni dei focus su cui i congressisti lavoreranno per gettare le linee di un rinnovato approccio integrato tra salute, benessere e turismo.

“Il congresso di Castel San Pietro sarà un vero e proprio laboratorio di nuovo termalismo. Le terme possono essere un esempio pratico di medicina dei sistemi e di medicina personalizzata”, spiega il prof. Umberto Solimene, presidente della Femtec. “Le Terme di Castel San Pietro che ospiteranno il congresso sono un rinomato luogo di cura, citato per le proprietà delle sue acque sulfuree e salsobromoiodiche sin dal XIV secolo. Le acque termali di Castel San Pietro permettono trattamenti di prevenzione, cura e riabilitazione per patologie dell’apparato respiratorio e osteoarticolare. Inoltre, la moderna e aggiornata struttura di Castel San Pietro Terme, sanitaria, di ospitalità e di management, inserita in un contesto territoriale di pregevole offerta turistica, può rappresentare la realizzazione di un ‘modello’ concreto di termalismo del nostro tempo”.

 

 

 

 

Altre news

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Sono numerose le iniziative organizzate nel territorio di Castel San Pietro Terme da associazioni, scuole e altre realtà locali e patrocinate dall’Amministrazione comunale per celebrare il Giorno della Memoria.   26 gennaio Voci per il Giorno della Memoria...

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Ammonta a 400 mila euro il contributo che il Gruppo Cassa Centrale, di cui fa parte la BCC della Romagna Occidentale, ha erogato per alcune realtà colpite dalle alluvioni di maggio scorso. Il ruolo della BCC della Romagna Occidentale nel territorio La Banca di Credito...

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

È partita la quindicesima edizione del Sabo Rosa, il tradizionale riconoscimento che, in occasione della Festa della Donna, viene conferito a una lavoratrice del mondo dei trasporti. La “Autista/Camionista dell’anno” riceverà, nella giornata di mercoledì 6 marzo...

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia un nuovo servizio green chiamato "Stoviglioteca", adatto a tutti coloro che vogliono organizzare feste "plastic free" ed eco compatibili. La Stoviglioteca ovvero “la biblioteca delle stoviglie”, è un servizio di prestito di stoviglie in plastica dura e...