Seleziona una pagina

L’Antico Castello, tre giorni di eventi ai tempi di Dante

9 Nov 2022 | Cultura, news, Turismo

L’Antico Castello torna ad animare le strade di Castel San Pietro Terme. Tre giorni di eventi con spettacoli, mostre, presentazioni di libri, enogastronomia, escursioni nel territorio, giochi antichi, arcieri, falconieri e mercatini a tema “dantesco”. Sabato 12 novembre l’Antico Castello si anima per l’intera giornata.

 

Questo il programma degli eventi de L’Antico Castello

 

Giovedì 10 novembre

“Calanchi ebbri di vino con il cuore di carciofo”.

Ore 14.30 – Ritrovo presso Piazzale XVII Aprile (Scuole F.lli Pizzigotti). 
Passeggiata tra i vigneti e le coltivazioni di cardetti, con vista mozzafiato sui calanchi.
Durata: circa 2 ore. Percorso: medio-facile. Partecipazione gratuita.
Trasferimento a Liano con mezzi propri. Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking. 
Prenotazione sul sito www.prolococastelsanpietroterme.it – 051.6951379 – 051.6954135

Visita guidata alla mostra “Apre e chiude. La chiave attraverso i secoli”.

Ore 17.30 – Sala Espositiva Via Matteotti 79.
Ingresso gratuito.
Per scoprire la storia di questo manufatto che ha sempre accompagnato la vita dell’uomo attraverso il tempo.
La mostra è patrocinata dal Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Città Metropolitana di Bologna, Nuovo Circondario Imolese e Comune di Castel San Pietro Terme. 

 

Venerdì 11 novembre

“Il Borgo sul calanco in mezzo al mare del tempo”

Ore 14.30 – Ritrovo presso Piazzale XVII Aprile (Scuole F.lli Pizzigotti)
Durata: circa 2 ore. Percorso: medio-facile. Partecipazione gratuita.
Storie di erbe selvatiche, zafferano e fossili perduti. Trasferimento nella Valle del Sillaro con mezzi propri. Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking.  
Prenotazione sul sito www.prolococastelsanpietroterme.it  – 051.6951379 – 051.6954135

Conferenza del Prof. Angelo Chiaretti “La chiave che apriva la dispensa: privilegio del cuoco”.

Ore 17.30 – Sala Espositiva Via Matteotti 79
Presentazione del libro “Dante Alighieri, goliardico e bucolico (goloso di Mortadella Bolognese)”.
Per l’occasione sarà possibile visitare la mostra “Apre e chiude. La chiave attraverso i secoli”. Ingresso gratuito.

 

Sabato 12 novembre

L’Antico Castello – Dante primo turista tra Emilia e Romagna

Passeggiando in Centro Storico la città riscopre le sue tradizioni, con spettacoli per grandi e piccini, mercatini a tema, arcieri, duelli, falconeria, giocolieri, giochi del passato e antiche ricette. Durante l’intera giornata, in Via Manzoni e P.zza XX Settembre: antichi mestieri, enogastronomia e banchi a tema. In P.zzale Vittorio Veneto: area giochi per i più piccoli.
Ore 10.30 – Cortile Ex Fienile – entrata su Via Manzoni – Esibizione tiro con l’arco del gruppo storico A.S.D. Arcieri dei Graffiti.
Ore 11 – Piazza XX Settembre – Esibizione di falconeria a cura dell’Associazione Le Ali della Terra.
Ore 11.30 – Piazza Galileo Galilei – “L’arte delle armi: duello antico, sport moderno”. Esibizione a cura della Sala d’Arme Achille Marozzo.
Ore 12 – Piazza XX Settembre – Apertura dell’area ristoro “Antichi sapori in Piazza”. Menù a tema.
Ore 15.30 – Piazza XX Settembre – Esibizione di falconeria a cura dell’Associazione Le Ali della Terra.
Ore 16 – Cortile Ex Fienile – entrata su Via Manzoni – Esibizione tiro con l’arco del gruppo storico A.S.D. Arcieri dei Graffiti.
Ore 16.30 – Piazza Galileo Galilei “L’arte delle armi: duello antico, sport moderno”. Esibizione a cura della Sala d’Arme Achille Marozzo.
Ore 17 – Piazza XX Settembre – Spettacolo finale a cura della compagnia Elastica Teatro “Inferno, purgatorio e paradiso” – Musica dal vivo, danze ed effetti di luce.

 

Altre news

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

All’insegna di ‘classico è contemporaneo’ si apre la 24esima edizione dell'Emilia Romagna Festival - ERF, il lungo itinerario musicale che comincia quest’anno il 3 luglio e si chiude l’11 settembre, mettendo in campo un’imponente rassegna con 55...

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo è la voce narrante di “BCC Romagna Occidentale, che storie!”, una serie di nove cortometraggi che esplorano eventi significativi nella lunga storia di questa banca cooperativa, operante nel territorio compreso tra le vallate del Senio e del Sillaro. Con...

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Il Ravenna Jazz, giunto alla sua cinquantunesima edizione, avrà un intreccio particolarmente narrativo: dagli Usa a Cuba, con ritorno in Europa e in Italia, zoomando dalle formazioni orchestrali di dimensioni extralarge al solo. Nelle sue undici...

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

Le Terme di Castel San Pietro parteciperanno come partner ufficiali di Strabologna Scuole, un'iniziativa rivolta alle primarie di Bologna. Questo progetto, che gode del patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale, è finalizzato a promuovere lo sport e l'attività...

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Si riaprono le porte delle Terme di Castel San Pietro, pronte alla nuova stagione di cure e trattamenti basati sulle proprietà delle due sorgenti proprie di acque termali: quella sulfurea e quella salsobromoiodica. La struttura offre percorsi di cura e prevenzione,...

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...