Seleziona una pagina

100 mila euro per attività commerciali, pubblici esercizi e servizi

6 Nov 2023 | Imprese, news

Il Comune di Castel San Pietro Terme ha pubblicato, giovedì 2 novembre 2023, un avviso pubblico per assegnare contributi destinati a interventi di riqualificazione e miglioramento per un ammontare complessivo di 100 mila euro. 

 

Come inviare la domanda di partecipazione

Le domande di contributo si possono presentare fino al 2 dicembre 2023.

Le domande devono essere redatte utilizzando il modello pubblicato on-line e inviate, con i relativi allegati, al Comune di Castel San Pietro Terme, esclusivamente per via telematica, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) in forma di documento informatico non modificabile (pdf), sottoscritto dal titolare o dal legale rappresentante dell’impresa richiedente, oppure dal procuratore, all’indirizzo PEC: suap@pec.cspietro.it indicando nell’oggetto del messaggio “Domanda avviso pubblico assegnazione contributi alle imprese – anno 2023”.

 

Chi può partecipare al bando

Possono fare domanda piccole e micro imprese di commercio al dettaglio, somministrazione di alimenti e bevande e artigianato di servizio alla persona, con sede operativa nel territorio comunale e con locali al piano terra che si affacciano con vetrine su area pubblica o privata gravata da pubblico passaggio. Dovranno essere attive e regolarmente iscritte alla CCIAA, nel pieno dei loro diritti e non trovarsi in stato di liquidazione/fallimento o essere soggette a procedure concorsuali. Inoltre non devono avere in corso procedimenti sanzionatori comunali e comunque essere in regola con il pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie, dei canoni e dei tributi locali riferiti all’esercizio dell’attività.

 

Quali sono le spese ammesse al bando

Il contributo, a fondo perduto, può riguardare le iniziative realizzate dall’1 gennaio 2023 e ultimate e fatturate entro la data del 31 dicembre 2023. Sono ammissibili a contributo le spese sostenute e regolarmente pagate/saldate entro il 30 aprile 2024, al netto di IVA, bolli, spese bancarie d’incasso ecc.. Il contributo non potrà superare i 10mila euro per ogni richiedente, con un minimo di spesa di mille euro al netto di IVA, e comunque mai superiore al cinquanta per cento delle spese al netto di IVA sostenute dal richiedente. 

 

Clicca qui per saperne di più

Altre news

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

All’insegna di ‘classico è contemporaneo’ si apre la 24esima edizione dell'Emilia Romagna Festival - ERF, il lungo itinerario musicale che comincia quest’anno il 3 luglio e si chiude l’11 settembre, mettendo in campo un’imponente rassegna con 55...

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo è la voce narrante di “BCC Romagna Occidentale, che storie!”, una serie di nove cortometraggi che esplorano eventi significativi nella lunga storia di questa banca cooperativa, operante nel territorio compreso tra le vallate del Senio e del Sillaro. Con...

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Il Ravenna Jazz, giunto alla sua cinquantunesima edizione, avrà un intreccio particolarmente narrativo: dagli Usa a Cuba, con ritorno in Europa e in Italia, zoomando dalle formazioni orchestrali di dimensioni extralarge al solo. Nelle sue undici...

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

Le Terme di Castel San Pietro parteciperanno come partner ufficiali di Strabologna Scuole, un'iniziativa rivolta alle primarie di Bologna. Questo progetto, che gode del patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale, è finalizzato a promuovere lo sport e l'attività...

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Si riaprono le porte delle Terme di Castel San Pietro, pronte alla nuova stagione di cure e trattamenti basati sulle proprietà delle due sorgenti proprie di acque termali: quella sulfurea e quella salsobromoiodica. La struttura offre percorsi di cura e prevenzione,...

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...