Seleziona una pagina

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

12 Feb 2024 | news

Si riaprono le porte delle Terme di Castel San Pietro, pronte alla nuova stagione di cure e trattamenti basati sulle proprietà delle due sorgenti proprie di acque termali: quella sulfurea e quella salsobromoiodica. La struttura offre percorsi di cura e prevenzione, oltre a programmi di recupero funzionale fisico e respiratorio, destinati a un pubblico di tutte le età.

Le prenotazioni sono già aperte ai numeri 051 941247 e 051 940408, dalle ore 9 alle 12.30, da lunedì a venerdì, oppure tramite l’email cassa@termedicastelsanpietro.it.
Il Poliambulatorio inizierà le visite di ammissione alle cure a partire dal 26 febbraio, mentre i reparti per le cure termali saranno completamente operativi dal giorno 4 marzo.

 

Quali sono i trattamenti disponibili alle Terme di Castel San Pietro

Tra i trattamenti disponibili figurano aerosol e inalazioni per patologie respiratorie, terapie per la sordità rinogena, ventilazione polmonare, fango-balneoterapia, idromassaggi, cure idropiniche, bagni dermatologici, percorsi vascolari e trattamenti specifici per la fibromialgia. Sono inoltre offerte cure fisioterapiche e riabilitative, sia in acqua termale calda sia in ambienti asciutti.

 

Le cure in convenzione con il SSN

Le Terme di Castel San Pietro, convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, permettono l’accesso alle cure con il solo pagamento del ticket sanitario, previa presentazione di prescrizione medica su ricetta rossa. È possibile accedere ai servizi anche privatamente, sempre previa prenotazione.

 

Scopri il Terme Pass

Novità di quest’anno è il “Terme Pass”, un titolo di viaggio di Tper che consente di andare e tornare dal centro termale con il bus, al costo di soli 25 euro per due settimane. Riservato ai clienti delle Terme, questo speciale abbonamento è personale e non trasferibile. Per i minori di 12 anni è prevista la possibilità di acquisto di un titolo di viaggio a tariffa agevolata anche per l’accompagnatore.
Le Terme di Castel San Pietro sono raggiungibili da Bologna, Imola e dal territorio Ferrarese con le linee bus di Tper 94, 247 e 248, con fermata diretta nel parco termale, e con la linea 101 che ferma nel centro storico, distante circa 1,5 km dal centro termale. Da qui i visitatori possono godere di una piacevole passeggiata lungo il viale delle Terme, raggiungendo il centro termale immersi in un contesto rilassante.

Il Terme Pass è il risultato di un accordo tra Tper e il Coter (Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna), volto a facilitare l’accesso ai servizi termali della regione a chi non desidera, o non può, utilizzare l’automobile.

Altre news

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Giornata della Memoria 2024, le iniziative a Castel San Pietro Terme

Sono numerose le iniziative organizzate nel territorio di Castel San Pietro Terme da associazioni, scuole e altre realtà locali e patrocinate dall’Amministrazione comunale per celebrare il Giorno della Memoria.   26 gennaio Voci per il Giorno della Memoria...

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Alluvione, dal Gruppo Cassa Centrale un contributo per la ricostruzione

Ammonta a 400 mila euro il contributo che il Gruppo Cassa Centrale, di cui fa parte la BCC della Romagna Occidentale, ha erogato per alcune realtà colpite dalle alluvioni di maggio scorso. Il ruolo della BCC della Romagna Occidentale nel territorio La Banca di Credito...

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

Donne autista, via alle candidature del Sabo Rosa 2024

È partita la quindicesima edizione del Sabo Rosa, il tradizionale riconoscimento che, in occasione della Festa della Donna, viene conferito a una lavoratrice del mondo dei trasporti. La “Autista/Camionista dell’anno” riceverà, nella giornata di mercoledì 6 marzo...

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia la “Stoviglioteca”, un nuovo servizio per feste green

Seacoop lancia un nuovo servizio green chiamato "Stoviglioteca", adatto a tutti coloro che vogliono organizzare feste "plastic free" ed eco compatibili. La Stoviglioteca ovvero “la biblioteca delle stoviglie”, è un servizio di prestito di stoviglie in plastica dura e...

Borsa di studio “Roberto Nuti”, partita la quinta edizione

Borsa di studio “Roberto Nuti”, partita la quinta edizione

Sono aperte le iscrizioni alla quinta edizione della Borsa di studio “Roberto Nuti”, dedicata al fondatore del Roberto Nuti Group, attivo nel settore dei ricambi per veicoli industriali, con export in quasi 90 Paesi. La Borsa di studio è rivolta agli studenti degli...