Seleziona una pagina

Come sarà il Centro di Mobilità di Castel San Pietro Terme?

19 Ott 2021 | Comunità, news

Come sarà il Centro di Mobilità per Castello? Comodo, leggero, agile, vicino e verde. Queste sono le risposte date dai protagonisti della campagna con cui, da maggio, la Città Metropolitana di Bologna e il Comune di Castel San Pietro Terme stanno coinvolgendo la cittadinanza nel progetto di fattibilità di uno dei primi hub di servizi per la mobilità sostenibile del territorio. Ma – al di là della comunicazione – quali sono le aspettative e i punti di vista delle persone sul Centro di Mobilità? La risposta arriverà con due test.

Il “test su strada” del Centro di mobilità di Castello

Da domenica 24 a martedì 26 ottobre, Castel San Pietro Terme darà spazio alla mobilità attiva: la viabilità e la sosta in via Gramsci saranno modificate per ospitare le attività relative al test. Questo il programma in dettaglio.

  • Domenica 24, a partire dalle ore 11: test, presentazione e chiusura della strada. Sul primo tratto di va Gramsci in uscita dalla stazione le auto lasceranno il posto alle biciclette, ai pedoni e alle carrozzine: l’area dedicata alla sperimentazione sarà delimitata da fioriere e verrà riallestito il “cantiere effimero” del Centro di Mobilità. In questa zona il gruppo progettuale e i tecnici della Città Metropolitana di Bologna e del Comune di Castel San Pietro Terme presenteranno le proposte contenute nel progetto di fattibilità. Tutti sono invitati a partecipare. Alla giornata sarà presente anche la banda.
  • Lunedì 25 e martedì 26: spazio ai pendolari e alle scuole. La viabilità di via Gramsci sarà ripristinata lasciando alcuni stalli per la sosta delle auto dedicati al test. Coinvolti in questa parte del progetto saranno le lavoratrici e i lavoratori pendolari, gli studenti e le studentesse, con visite e interviste.

Il “test online”

Per partecipare al test online è sufficiente cliccare qui e rispondere ad alcune semplici domande. Lo strumento è interattivo e coinvolge anche chi non partecipa agli eventi in presenza, divulgando informazioni e raccogliendo il feedback dei cittadini e delle cittadine in modo del tutto anonimo e rispettoso della privacy.

La nuova fase del Centro di mobilità

Con queste due iniziative si chiude il processo di progettazione partecipata “Verso un nuovo Centro di Mobilità per Castello”. Il risultato verrà raccolto in una sintesi divulgativa che sarà la base per la concreta realizzazione del progetto. Perché non si interrompe l’impegno della Città Metropolitana di Bologna per dotare il territorio di 30 CdM: una rete al servizio di una mobilità più integrata, efficiente e rispettosa dell’ambiente, una delle strategie più centrate sulla qualità urbana del PUMS metropolitano.

Altre news

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

In partenza l’edizione 2024 dell’Emilia Romagna Festival – ERF

All’insegna di ‘classico è contemporaneo’ si apre la 24esima edizione dell'Emilia Romagna Festival - ERF, il lungo itinerario musicale che comincia quest’anno il 3 luglio e si chiude l’11 settembre, mettendo in campo un’imponente rassegna con 55...

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo racconta i 120 anni della BCC Romagna Occidentale

Maria Pia Timo è la voce narrante di “BCC Romagna Occidentale, che storie!”, una serie di nove cortometraggi che esplorano eventi significativi nella lunga storia di questa banca cooperativa, operante nel territorio compreso tra le vallate del Senio e del Sillaro. Con...

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Ravenna Jazz 2024, dal 3 al 13 maggio undici serate senza confini

Il Ravenna Jazz, giunto alla sua cinquantunesima edizione, avrà un intreccio particolarmente narrativo: dagli Usa a Cuba, con ritorno in Europa e in Italia, zoomando dalle formazioni orchestrali di dimensioni extralarge al solo. Nelle sue undici...

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

StraBologna, le Terme di Castel San Pietro corrono con le scuole

Le Terme di Castel San Pietro parteciperanno come partner ufficiali di Strabologna Scuole, un'iniziativa rivolta alle primarie di Bologna. Questo progetto, che gode del patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale, è finalizzato a promuovere lo sport e l'attività...

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Terme di Castel San Pietro, al via la stagione 2024

Si riaprono le porte delle Terme di Castel San Pietro, pronte alla nuova stagione di cure e trattamenti basati sulle proprietà delle due sorgenti proprie di acque termali: quella sulfurea e quella salsobromoiodica. La struttura offre percorsi di cura e prevenzione,...

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

Il Carnevale degli Animali animerà Castel San Pietro Terme

"Il Carnevale degli Animali" è in arrivo nel centro storico di Castel San Pietro Terme. Domenica 11 febbraio si terrà infatti l'edizione 2024 del carnevale castellano, che quest'anno è dedicato agli animali domestici, selvatici, fantastici e fiabeschi,...